tatuaggi Una delle più grandi passioni di Angelina Jolie è senz'altro quella per i tatuaggi. Lei stessa ha dichiarato di averne 23 sparsi su tutto il corpo. Uno dei primi è stato un  drago sulla spalla sinistra sopra il quale AJ aveva fatto tatuare il nome di  Billy Bob Thornton quando ancora erano felicemente insieme. Lo stesso nome era tatuato in una zona intima. Parliamo al passato in quanto l’attrice ha fatto cancellare i due tatuaggi a seguito della separazione con lo stesso Thornton. Appartiene sempre al periodo in cui i due stavano insieme anche un altro segno, una  linea astratta disegnata, da Angelina e Billy Bob, che l’attrice ha fatto tatuare all’interno dell’avambraccio destro, appena sotto il gomito. Angelina però l'ha di recente cancellato e sostituito con un nuovo simbolo non meglio identificato (forse una scritta in Arabo)

 Una lettera H è in evidenza sul polso sinistro come segno del grande amore verso il fratello, James Haven e il suo ex Timothy Hutton.

Angelina racconta un simpatico episodio riguardo ad uno dei suo tatuaggi non più visibile: " Ricordo che mi tolsi i pantaloni in un tatoo studio di Amsterdam. Il mattino seguente mi svegliai su un letto ad acqua con un drago dalla lingua blu tatuato. Realizzai di aver fatto un errore, così qualche mese dopo lo coprii con una  croce nera. Quando porto i pantaloni a vita bassa sembra che abbia addosso un pugnale". Proprio vicino a questa croce Angelina ha tatuata una frase in latino:  "Quod me nutruit, me destruit" (Ciò che mi nutre mi distrugge) che lei stessa commenta con queste parole " Niente è in grado di distruggerti se non quello che desideri".

Un'altra frase è visibile sulla parte interna dell'avanbraccio:  "A prayer for the wild at heart, kept in cages" ,è una frase di Tennesse Williams " (Una preghiera per gli spiriti liberi, tenuti nelle gabbie).

Molti i tatuaggi sulla zona lombare, due  simboli tribali , appena sopra una  drago stilizzato e una  finestra blu. Angie giustificò quest ’ultimo disegno con queste parole:” Ovunque io sia, trovo me stessa guardando fuori dalla finestra, sognando di essere da qualche altra parte". Ora però l’attrice ha manifestato l’intenzione di eliminare anche questo segno: ”L'ho fatto molto tempo fa perchè ovunque io fossi, avrei sempre voluto essere da qualche altra parte, pensavo di appartenere a qualche altro luogo. Ora sono molto felice di dove sono con la mia vita, per questo ho intenzione di cancellarlo".

Recentemente durante un viaggio in Thailandia l'attrice si è fatta iscrivere all’altezza della scapola sinistra un antico simbolo cambogiano, cinque righe verticali in lingua Khmer che, secondo le credenze locali scacciano la sfortuna. A fare il pittogramma è stato un noto artista, Noo Kamphai, a Pathum Thani, a 16 miglia di Bangkok.

Questo nuovo simbolo è andato a coprire  l'ideogramma giapponese della  morte , che, dichiarò lei ai tempi un cui lo fece , le ricorda che non vuole vivere una vita da "morta", come fanno in tanti. "Il pensiero della morte - aggiunge - mi aiuta a vivere oggi e subito, giorno per giorno, ora per ora".Non sappiamo se Angelina abbia cambiato idea o abbia cancellato questo tatuaggio per altri motivi.

Sappiamo invece perchè ha cancellato un'altro tatuaggio l' ideogramma cinese il cui significato era  "coraggio" , fatto insieme al suo ex-marito Jonny Lee Miller: Angelina che non lo sentiva suo.

 La Jolie ha detto di essere stata un tempo molto superstiziosa e influenzata dalla magia orientale. Ma pare che Angelina abbia superato ogni superstizione e paura per la cattiva sorte. Tra gli ultimi tatuaggi fatti c'è  infatti un 13 in numeri romani sull’avambraccio sinistro

E ancora  “Know your rights”  fatto dall’attrice poco tempo  fa a Los Angeles, in compagnia di Jhonny Lee Miller.   “Questo tatuaggio simboleggia quello che sono oggi” ha affermato l’attrice, aggiungendo poi “Nessuno si approfitterà più di me”

(New)  Angelina è una che mantiene le promesse. Quando si fece tatuare il simbolo cambogiano, a Bangkok, dichiarò "Ne vado pazza, quando tornerò ne farò un altro". Detto fatto, Angelina è  tornata a trovare Kamphai in Thailandia e questa volta l'attrice si è fatta tatuare una tigre larga 20 centimetri e lunga 30, sul dorso, all'altezza dei reni. Il felino avrà il compito di proteggerla dalla sventura, per questo Kamphai mentre lavorava cantava un antico inno per benedire l'animale, in modo che la sua pelliccia diventasse più fitta e proteggesse la Jolie dal male. Attraverso un interprete, l'attrice ha spiegato di essere volata a Bangkok, con il figlio Maddox e la guardia del corpo, solo per il tatuaggio. E' infatti convinta che la sua vita si sia riempita di fortuna dopo il primo incontro con l'artista-santone.

Sembra che l’attrice abbia anche un’ onda di energia sotto l’ombelico di cui però non abbiamo foto. Inutile dire che è arduo il lavoro dei truccatori che sui vari set dei film di AJ devono coprire i numerosi tatuaggi. Renderli del tutto invisibili non è facile e i più attenti noteranno aloni più scuri nelle zone corrispondenti, come per esempio ne “Il collezionista d’ossa” e “Tomb Raider”.





Angelina Jolie è impegnata dal 2001 come Ambasciatrice di Buona Volontà per l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per Rifugiati. Un impegno che l'attrice ha di recente rinnovato. "Tutto su A.J." si impegna a sostenere le iniziative umanitarie portate avanti da Angelina Jolie.
 
  Tutto su A.J. © 2003 • Terms Of Use